Google Stadia: 600 milioni di euro per un datacenter in Finlandia

Google Stadia: 600 milioni di euro per un datacenter in Finlandia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Google Stadia è un innovatissimo progetto di Google che permetterà a tutti i suoi utenti di giocare attraverso una piattaforma di cloud gaming, come se stessimo guardando un video su YouTube ma quel video fosse interattivo.

Leggi di più su Google Stadia

Una piattaforma così complessa ha bisogno di grandi investimenti e il colosso di Mountain View ha annunciato l’apertura di un datacenter in Finlandia.

L’Investimento

Google investirà 600 milioni di euro in un database nella città di Hamina. Il capo della divisione finlandese di Google, afferma:

La richiesta di servizi Google è in crescita a livello quotidiano e stiamo costruendo la nostra infrastruttura di datacenter per venire incontro a questa richiesta.

– Antti Järvinen

Il motivo dell’investimento

Nonostante non sia stato confermato, questo investimento sarà destinato proprio a supportare Stadia. Google promette ai futuri utenti che con una connessione da 25Mbps sarà possibile giocare a giochi come Assassin’s Creed: Odyssey e DOOM Eternal in 4K, con 60 FPS costanti.

Hamina ospita già un datacenter di Google, creato nel 2009 dove sono stati spesi 800 milioni di euro. I datacenter utilizzano in parte energia rinnovabile data dall’acqua del Golfo della Fillandia, non si esclude che anche il nuovo datacenter utilizzi anch’esso energia verde.

Google è proprietario di altri datacenter in Europa: Olanda, Irlanda e Belgio.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità di Google Stadia puoi visitare la pagina dedicata!

Lascia un commento